Paola Dubini presenta il suo libro “Con la cultura non si mangia”Falso!

Paola Dubini_2-01

 

Nel terzo appuntamento con la rassegna letteraria “Have a nice book- Incontri con l’autore”, ospiteremo Paola Dubini per la presentazione del suo libro “Con la cultura non si mangia, Falso!” edito da Laterza.

La cultura non è affatto il “petrolio dell’Italia” Però è un diesel. Una battutaccia? Per niente. È la tesi di Paola Dubini, docente alla Bocconi di Economia – Corriere della Sera
«Visto che la cultura viene reputata spesso materia per anime belle, può essere utile questo saggio che sfata un po’ di luoghi comuni attraverso i dati: primo fra tutti che la cultura non sia un motore di sviluppo economico. Gli idoli, se falsi, vanno abbattuti» – Robinson, La Repubblica

«Se i monumenti, le opere d’arte fossero risorse come il petrolio, sarebbero innanzitutto non rinnovabili e destinate ad esaurirsi. E invece è esattamente il contrario: per il solo effetto dello scorrere del tempo, la consistenza fisica del patrimonio cresce» – Paola Dubini

La cultura non serve, interessa a pochi, non rende… Non è così. Paola Dubini lo dimostra in questo saggio con cifre, fatti e argomenti, a proposito di libri e di musei, di teatro e di cinema, di musica, arte e patrimonio storico. La cultura è parte della nostra vita come l’aria che respiriamo.
Paola Dubini

Professore Associato di Economia Aziendale. Direttore del corso di laurea in Economia per le Arti, la Cultura e la Comunicazione – CLEACC (01/09/2013-31/08/2016).
Coordinatore dei corsi sulle filiere dei contenuti per CLEACC e ACME e Docente senior dell’area Strategia – SDA Bocconi. Visiting professor in Models of organization of cultural institutions presso IMT Institute for Advanced Studies Lucca – PhD in Management and Development of Cultural Heritage.
Dal 2009 al 2013 Direttore di ASK (Art, Science e Knowledge), centro di ricerca su temi legati alla cultura e all’economia. Affiliato al centro di ricerca DIR Claudio Dematté SDA Bocconi. Responsabile del modulo di Economia – Master per redattori – Università degli Studi di Milano, AIE Fondazione Mondadori. Dal 2001 al 2013, Professore a contratto di Economia della Cultura e di Economia delle Imprese Editoriali presso la facoltà di Lettere e Filosofia Università degli Studi di Milano. Visiting scholar presso la Stern School of Business – New York University (1988), la Wharton School University of Pennsylvania (1991) e Visiting faculty presso University of St. Gallen (2004-2006), EDHEC Business School Nice (2006-2008), EMLYON Business School (2001-2012).